Come creare un sito web professionale

01/03/2024
In primo piano: Creare un sito web aziendale

Un sito web è un importante strumento di marketing per la tua attività. In questa guida passo passo, ti mostreremo il modo più efficiente per creare un sito per la tua attività. Senza bisogno di codifica e in modo estremamente veloce!

Indice

Cos’è un sito web aziendale?

Un sito web è il volto visibile di un’azienda. Con oltre 5,16 miliardi di utenti internet nel mondo, i siti web permettono ai potenziali clienti di scoprire e conoscere meglio le piccole attività.
 
Non troppo tempo fa, creare un sito web aziendale necessitava una notevole quantità di tempo o di denaro. La scelta era tra affidarsi ad un designer esperto o dedicare tempo su forum online, guardare video di YouTube o completare corsi per imparare a costruire un sito web per una piccola attività da soli.

Oggi il 71% delle imprese nel complesso e il 73% delle piccole imprese dispone di un sito web. Grazie alle piattaforme di creazione di siti web, è possible creare un sito web economico in modo rapido. In questa semplice guida, scoprirai il modo più efficiente per creare il tuo sito professionale con Webnode

Perché creare un sito web per un’azienda?

Ogni azienda affidabile ha bisogno di un sito web al fine di costruire una presenza online forte e convincente. I dati dimostrano che il 96% dei potenziali clienti si informa in merito alle aziende attraverso il web mentre il 62% dei clienti ignora le aziende che non hanno una presenza online. Senza un sito web, la tua piccola impresa perde l’opportunità di “comparire” quando un cliente cerca online il tuo prodotto o servizio. Non avere un sito aziendale o averne uno poco professionale, potrebbe costare alla vostra azienda credibilità e potenziali clienti.

Miliardi di persone in tutto il mondo naviga su Internet ogni giorno. La tua azienda sarà in grado di raggiungere un maggior numero di utenti grazie alla visibilità online sotto forma di un sitoweb. Questo è importante anche per le aziende locali: il 46% degli utenti che effettua ricerche su Google cerca aziende locali e quasi il 47% le consulta su Google Maps prima di visitarle di persona.

Un sito web professionale offre anche l’opportunità di migliorare il servizio clienti e rendere essi più coinvolti nella tua attività. In questo modo, i tuoi futuri clienti sanno dove trovare le informazioni importanti, possono consultare le domande più frequenti e trovare facilmente i contatti in caso di necessità.

Come creare un sito web da zero

Stabilisci lo scopo e gli obiettivi del tuo sito web

Prima di creare un sito web per vendere prodotti o servizi, è importante definirne lo scopo e gli obiettivi. Facendo ciò in precedenza, risparmierete molto tempo e grattacapi in seguito. Il primo passo è capire cosa si desidera ottenere con il proprio sito web. In generale, ci sono 3 obiettivi principali che il tuo sito è in grado di raggiungere:

  • Affiancare alla vostra attività fisica una presenza online, nel caso in cui i clienti la cerchino su Internet.
  • Raggiungere nuovi clienti che cercano i prodotti o i servizi che offrite.
  • Vendere prodotti o servizi online

Se il tuo obiettivo è quello di supportare un’attività commerciale, dovrai assicurarti che il tuo sito contenga informazioni importanti come gli orari di apertura, la posizione, i recapiti e una piccola presentazione o descrizione dei prodotti.

Se si desidera attirare nuovi clienti con il sito web della propria azienda, ci si dovrà concentrare sulla promozione. È necessario avere una buona presentazione dei prodotti o servizi offerti, concentrarsi sull’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) e moduli di contatto che consentano ai potenziali clienti di entrare facilmente in contatto con voi.

Infine, per creare un sito di vendita online occorrerà una piattaforma di e-commerce e un sistema per ricevere i pagamenti e gestire gli ordini. Le pagine dei prodotti sul sito web sono cruciali per il raggiungimento di questo obiettivo.

Individuare il pubblico di interesse e le sue necessità

Un grande errore che viene spesso commesso quando si crea un sito web è quello di non prendersi il tempo necessario per individuare il cliente di riferimento e adattare i contenuti alle sue esigenze. Se i contenuti saranno troppo generali, non si riuscirà a parlare a nessuno. Rifletti sul tuo cliente ideale in modo dettagliato e analizza il modo in cui trarrebbe i maggiori benefici dal tuo sito. Se disponi già di una solida base di clienti, chiedi loro cosa vorrebbero vedere sul sito. Sulla base di queste informazioni, sarai in grado di costruire un sito web su misura per soddisfare le necessità dei tuoi clienti.

Ricerca sui concorrenti e sulle tendenze del settore

Non c’è bisogno di reinventarsi troppo quando si costruisce un sito web per la propria azienda. Basta dare un’occhiata a ciò che fanno i vostri principali concorrenti, imparare dalle loro strategie e pensare a ciò che si può migliorare. È anche utile tenere d’occhio le tendenze del settore, in modo da rimanere al passo con i nuovi sviluppi e con la concorrenza.

È importante partire con aspettative chiare e non farsi condizionare dal tentativo di fare troppe cose in una volta mentre si crea un sito web. Roma non è stata costruita in un giorno. Un sito web aziendale avrà un impatto maggiore iniziando con ciò che serve di più al pubblico di riferimento e poi, se necessario, si potrà sviluppare da questo punto. Si potrà sempre adattare il sito web in base ai cambiamenti degli obiettivi e quelli del pubblico.

Scegliere i giusti siti per creare un sito web

La scelta di un costruttore di siti web deve considerare diversi fattori che possono influire sull’esperienza dell’azienda e dei clienti.

Un sito web è uno strumento importante per la vostra attività, ma è essenziale che funzioni per voi, non contro di voi. Quando cerchi tra i siti per creare un sito web, considera i seguenti aspetti:

  • La piattaforma permette di creare un sito web facile da usare e di modificarlo in modo semplice e veloce?
  • Esistono modelli predefiniti e personalizzabili in linea con gli obiettivi aziendali?
  • È una piattaforma sicura e affidabile del quale voi e i vostri clienti potete fidarvi?
  • Offre l’opzione di indirizzi e-mail e domini professionali e personalizzati?
  • È possibile navigare agevolmente tra le diverse pagine con una velocità rapida?
  • Ha strumenti SEO integrati che aiutano il sito d avere maggiore visibilità?
  • È disponibile nelle lingue necessarie per raggiungere il pubblico di riferimento?
  • Il costo dipende da diversi fattori come il numero di pagine o il traffico dati? Quanto sarà la spesa annuale?
  • Il sito web sarà adattato automaticamente ai cellulari?
  • Include informazioni su statistiche e informazioni sulle visite al sito?
  • Dispone di un’assistenza clienti facile da raggiungere per risolvere eventuali problemi?

Webnode include tutti questi servizi e molto altro. 

Crea un sito web professionale

Come creare un sito web aziendale

Il primo passo consiste nell’identificare e impostare gli elementi principali di un sito web, tra cui la piattaforma di hosting, il nome del dominio e il sistema di gestione dei contenuti. Alcuni website builder consentono anche di creare un account di e-mail professionale per l’azienda. 

  • Piattaforma di hosting: Il server sul quale sono collocati i file che compongono il sito web.
     
  • Nome di dominio: il nome del sito web che appare nella barra di ricerca. Questo consente ai visitatori di trovare facilmente il server in cui si trova il sito. (Ad esempio www.ilmiosito.it)
  • Sistema di gestione dei contenuti: È lo strumento che si utilizza per progettare il sito web e caricare i contenuti.
  • Email professionale: Questo permette di avere il nome di dominio nell’indirizzo e-mail invece di Gmail o altri servizi simili. (Ad esempio info@ilmiosito.it)

Solitamente, ognuno di questi elementi viene acquistato separatamente. Tuttavia, Webnode semplifica il processo di creazione del sito web, includendo tutto in un unico servizio. Inoltre, Webnode garantisce la compatibilità di tutti gli elementi e non richiede alcuna conoscenza primaria per la configurazione. Poiché non c’è nulla da installare, sarà sufficiente avere accesso ad in browser per creare e aggiornare il tuo sito web.

Il passo successivo nel creare un proprio sito web aziendale è quello di concentrarsi sul design. Questo è particolarmente importante in quanto il 38,5% dei visitatori giudica un’azienda dall’aspetto del suo sito web. Webnode offre una serie di modelli predefiniti e reattivi a dispositivi mobili da usare per la creazione di un sito web. È possibile filtrare per categoria e cercare i modelli realizzati per il proprio settore. Non bisogna preoccuparsi se non c’è il modello esatto che si desidera o se manca la categoria della propria attività. Tutti gli elementi di ogni modello possono essere personalizzati per ottenere la struttura e l’aspetto desiderato.

I modelli disponibili sulla piattaforma sono stati creati da designer professionisti. Si tratta di un servizio professionale che può essere usato per potenziare il priprio sito web senza dover pagare costi aggiuntivi. L’uso di modelli permetterà di creare un sito in tutta semplicità. Basterà inserire i contenuti personalizzati e basarti sul design e sull’usabilità del sito stesso. Avrai un poche ore un sito web completamente funzionale, senza dover ricorrere ad una programmazione complessa e risparmiando sui costi.

Desideri personalizzare il sito web per adattarlo all’immagine del tuo marchio? Nessun problema, i seguenti suggerimenti ti aiuteranno a ottenere il risultato professionale che cerchi:

  • Priorità alla semplicità: Un design semplice è più efficace. Limitare il numero di elementi sulla pagina agevola l’attenzione del visitatore laddove è più importante, soprattutto nelle pagine in cui si desidera che il visitatore compia un’azione (ad esempio, compilare un modulo, iscriversi alla mailing list, effettuare un acquisto, ecc.)
  • Gerarchia visiva: Se tutti gli elementi di una pagina hanno lo stesso impatto visivo, sarà difficile guidare l’attenzione dell’utente. Gli elementi più importanti dovrebbero avere maggiore risalto (ad esempio, essere più grandi, in cima alla pagina, avere un maggiore contrasto con lo sfondo della pagina, ecc.)
     
  • Colore e tipografia del testo: Fai attenzione alla tipografia e al colore del testo. Dev’essere facile da leggere ed avere un contrasto con lo sfondo della pagina.
     
  • “Above the fold” (sopra la piega): È l’area che appare sullo schermo senza bisogno di scorrere in basso. Per fare sì che i tuoi visitatori vedano qualcosa, assicurati di posizionarlo in quest’area. La maggior parte dei visitatori non scorre fino alla fine di ogni pagina. Fattore da tener presente nella creazione di un sito web.
  • Ausili visivi: Inserire piccoli indizi permetterà di attirare l’attenzione sui moduli o sui pulsanti “call to action”. Frecce o immagini di persone che guardano dove vuoi che il visitatore guardi hanno un ottimo impatto.

Cosa deve contenere un sito web aziendale?

L’uso di modelli è un ottimo punto di partenza per impostare la struttura del tuo sito web, ma non dimenticare di prendere in considerazione il modo in cui il pubblico ideale utilizzerà il sito. Per creare uno schema disegna la struttura generale del sito web. Non è necessario che sia troppo dettagliata.

Se non sai da dove cominciare, potrai visitare i siti dei concorrenti e cercare gli elementi comuni. Pensi che qualcosa potrebbe essere migliorato? Questa è l’occasione per migliorarlo sul tuo sito web.

Ecco un esempio della struttura ideale di un sito web:

Esempio di struttura di un sito web

La struttura segue una chiara gerarchia dalla home page alle pagine più specifiche. Alcune pagine del sito, come la pagina dei contatti, non avranno bisogno di sottopagine. Segui questi suggerimenti per pianificare la struttura del tuo sito web

  • Riduci il numero di click necessari per raggiungere le pagine più importanti del tuo sito. Come regola generale, dovrebbe essere possibile raggiungere tutte le pagine del sito con meno di 3 click.
     
  • Manteni il numero di pagine principali al di sotto di 7. Se hai bisogno di sottocategorie, equilibra il numero all’interno di ciascuna categoria.
  • Più semplice è, meglio è. È più facile scorrere verso il basso che cercare in un menu complicato. Se ti trovi ad aggiungere sottocategorie, probabilmente avrai complicato troppo le cose.

Pagine Principali

Una volta chiarita la struttura, è possibile pianificare il posizionamento dei contenuti nelle pagine più importanti del sito. Non è necessario essere troppo dettagliati: per iniziare è sufficiente indicare titoli, immagini e sezioni di testo.

  • Ogni pagina deve avere un solo obiettivo e tutti gli elementi della pagina devono essere orientati a guidare i visitatori verso tale.
  • Inserisci le informazioni più importanti nella parte superiore di ogni pagina
     
  • Se desideri che il visitatore compia un’azione in quella pagina (ad esempio, compilare un modulo, cliccare su un pulsante, acquistare un prodotto ecc.) invita i lettori a fare ciò sia all’inizio che alla fine della pagina

Contenuti

Una volta scelto il modello e delineata la struttura del sito, è il momento di aggiungere i contenuti. È la parte più importante di ogni sito web, perché attira i visitatori e li incoraggia a rimanere sul sito. Anche il posizionamento del sito nei motori di ricerca si basa sui contenuti.

Ripensa all’obiettivo del tuo sito web. A seconda dell’obiettivo, metti in risalto parti diverse dei tuoi contenuti.

  • Se l’obiettivo è fornire informazioni ai tuoi clienti attuali, i contenuti principali saranno i contatti, una piccola presentazione dei prodotti o servizi e forse un modulo di prenotazione. 
     
  • Se desideri ottenere nuovi clienti, i contenuti devono essere incentrati sulla promozione. Spiega in modo convincente cosa offri e perché la tuo azienda è migliore della concorrenza. Il modo in cui presenterai i prodotti e servizi sarà la parte più importante del sito web.
  • Se vuoi creare un sito web per vendere prodotti o servizi online, devi prestare particolare attenzione alle pagine dei prodotti. Non dimenticare di creare fiducia con le recensioni dei clienti soddisfatti.

Stile di scrittura

Leggere online non è come leggere un libro. Le persone danno un’occhiata veloce ai contenuti e li sfogliano per trovare le parti più importanti o interessanti. Questo ci costringe a scrivere in modo diverso.

Come per il design, la semplicità è essenziale. Utilizza parole e frasi brevi. Evita i paragrafi troppo lunghi che possono sopraffare il lettore.

Parla direttamente al lettore piuttosto che usare frasi impersonali. Evidenzia le idee importanti utilizzando diversi formati di testo, come il grassetto o il corsivo.

Immagini

Con l’aumento della velocità internet, le pagine web più performanti hanno ridotto la quantità di testo e si affidano principalmente a foto e video.

Per questo motivo, è necessario scegliere con cura le immagini per il sito web della vostra azienda. Preferibilmente, utilizza foto professionali. Immagini di scarsa qualità danneggiano l’impressione di un’azienda.

Altrimenti, puoi cercare immagini stock di buona qualità nelle librerie di immagini. Webnode include una vasta raccolta di immagini che puoi utilizzare gratuitamente sul tuo sito web. Se utilizzi immagini di stock, assicurati di evitare foto comunemente utilizzate su altri siti web o che diano una falsa impressione di ciò che offri. Inoltre, non dimenticare di controllare i diritti di licenza per assicurarti di poter utilizzare liberamente l’immagine per promuovere i tuoi prodotti o servizi.

Un’altra buona pratica è quella di includere foto del team nella pagina dei contatti. In questo modo la vostra azienda appare più accessibile e reale.

Video 

I video sono un ottimo modo per presentare un prodotto o un servizio. Le ricerche dimostrano che i visitatori dei siti web trascorrono l’88% del tempo in più sulle pagine contenenti video. Tuttavia, proprio come le immagini, i video richiedono un certo livello di qualità per lasciare una buona impressione.

Anche il posizionamento del video è importante. Se si tratta di un video breve che presenta la vostra azienda o il vostro prodotto, inseriscilo all’inizio della pagina. I video più lunghi, che contengono informazioni aggiuntive, vanno posizionati in fondo alla pagina.

Sarà possibile inoltre inserire un video sullo sfondo di una pagina. Se ben fatto, può avere un grande impatto. Se vuoi usare uno sfondo video, scegline uno di alta qualità che sia adatto al looping (inizio e fine uguali).

Aspetti legali

Da maggio 2018 è necessario conformarsi al Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). Ciò significa che è necessario chiedere ai visitatori il permesso di salvare i loro dati quando visitano il vostro sito web o compilano un modulo.

Webnode ti permette di farlo inserendo una barra di cookie e un campo di consenso nei vostri moduli. Se necessario, potrai implementare terze parti attraverso i widget (brevi codici da aggiungere al sito per avere funzioni specifiche).

Non dimenticare di includere altri testi legali, come le condizioni di vendita, insieme ai dati della vostra azienda. Oltre ad essere un obbligo, la semplice presenza di queste pagine contribuisce a creare fiducia tra i visitatori.

Consigliamo di contattare un avvocato per maggiori dettagli sulle informazioni da includere in queste pagine.

Quanto costa creare un sito web?

I costi per creare un sito web possono variare a seconda delle caratteristiche del sito e di come si decide di realizzarlo.

La piattaforma di hosting e il dominio sono servizi annuali a costo fisso:

  • In media si possono trovare domini tra i 10 e i 30 euro all’anno. Tuttavia, se desideri un dominio con un’estensione speciale (ad esempio .consulting, .contractors, .tech) o una frase popolare, il costo può essere maggiore.
  • I prezzi delle piattaforme di hosting variano a seconda delle loro caratteristiche. Per un sito web aziendale, il prezzo può variare da 60 a 200 euro all’anno.

Creare un sito web tramite libero professionista è di solito un pagamento una tantum. Per un sito di piccole dimensioni senza un negozio online, le spese sono solitamente le seguenti:

  • Design personalizzato: Un design unico al 100% può costare tra i 1500 e i 5000 euro. A seconda del numero di ore richieste e delle tariffe del designer. 
     
  • Design adattato: Se non necessiti di un design unico, sarà sufficiente acquistare un modello predefinito e chiedere a un designer di adattarlo ai tuoi gusti. Il costo del design e dell’adattamento può variare da 700 a 1200 euro.
  • Contenuto (foto e testo): A seconda della quantità di contenuti, un piccolo sito web con 5 pagine principali a 60 euro l’ora può costare circa 500 euro.

Sommando tutti i costi, assumere qualcuno per progettare un sito web potrebbe costare tra i 770 e i 1.305 euro per un design adattato e tra i 1570 e i 5.105 euro per un design unico. Dovresti anche pensare al contenuto stesso il quale può arrivare a costare circa 500 euro.

Quando si tratta di creare un sito web professionale per un’azienda, utilizzare un website builder come Webnode permettere di creare un sito web econimico in modo veloce.

In questo caso, si può avere il meglio dei due mondi. Webnode offre design e contenuti professionali (foto e immagini) gratuiti e ad un costo inferiore rispetto ad un sito web commissionato ad un esperto. Webnode offre un piano gratuito e opzioni premium che vanno da 54€ a 342€.

Come creare un sito web gratis?

Webnode consente di appiattire i costi per creare un sito web. È un’ottima opzione per iniziare con un budget limitato.

Tuttavia, poiché l’hosting e il nome di dominio hanno un costo per la piattaforma di costuttori di siti web, il sito web avrà limitazioni di spazio di archiviazione e un sottodominio preimpostato. Ad esempio: www.ilmiositoweb.webnode.com

Avere un sito senza un nome di dominio potrebbe dare un’immagine poco professionale. Con Webnode, è possibile utilizzare il proprio nome di dominio personale per soli 1,24 euro al mese.

L’uso del nome di dominio aiuterà anche la posizione nei risultati di ricerca. Inoltre, non bisognerà preoccuparsi che qualcun altro prenda il dominio con il nome della vostra azienda prima di te. Si tratta di un investimento minimo ma molto importante.

Promozione e aggiornamento di un sito web aziendale

La creazione del sito web non è la conclusione del lavoro. Gli aggiornamenti regolari del sito e la promozione dello stesso aiuteranno l’azienda a ottenere il massimo dei risultati.

Aggiornamento regolare dei contenuti

L’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) è importante per aiutare i potenziali clienti a trovare la tua azienda tramite parole chiave.

Per ottenere maggiori visite al sito web attraverso la SEO, è necessario creare contenuti di qualità. Il modo migliore è inserire un blog nel proprio sito web e scrivere regolarmente utilizzando parole chiave mirate. Con Webnode è possibile aggiungere un blog in qualsiasi momento.

L’obbiettivo del blog, è rispondere alle domande dei tuoi potenziali clienti e fornire loro informazioni utili. Ad esempio, un’azienda che vende attrezzi da giardinaggio può creare un blog con consigli sulla manutenzione del giardino o sulla scelta del tosaerba.

Questo tipo di contenuti, inoltre, contribuisce a costruire la professionalità, l’autorevolezza e la fiducia di un’azienda, che sono tre fattori che Google considera al momento di classificazione del sito web nei motori di ricerca. Google infatti vuole suggerire siti di qualità che forniscano ai ricercatori informazioni utili, e non contenuti gonfiati di parole chiave.

Monitoraggio dell’analisi del sito web

Monitorare regolarmente le visite del sito web della tua azienda può aiutare a prendere decisioni basate sui dati e a decidere dove impiegare tempo ed energie. Con l’aiuto di Google Analytics, è possibile monitorare il numero di visitatori e approfondire i dettagli sulle pagine visitate, il tempo trascorso, i clic e la velocità di abbandono. Questo consente di ottimizzare le pagine del sito web per attrarre e trattenere i visitatori in modo efficace.

Cercare feedback e apportare miglioramenti

È importante prestare attenzione ai feedback dei tuoi visitatori del sito web e chiedere regolarmente ai clienti la loro esperienza. Grazie a queste informazioni, si potrà migliorare l’esperienza dell’utente. Un’esperienza utente scadente su un sito web può indurre il 50% dei visitatori a scegliere un concorrente (con un sito che funziona meglio). Se ricevi feedback sulle prestazioni operative del sito web non ottimali, potrebbe essere il momento di aggiornare il piano per migliorare la velocità di caricamento e le funzionalità.

Promozione di un sito web

Ci sono due modi principali per promuovere un sito web e attirare visitatori interessati ai vostri prodotti o servizi. Pay Per Click (PPC) o piattaforme social.

PPC consente di posizionare il sito web tra i risultati a pagamento su Google o Bing quando i visitatori cercano un prodotto o servizio. Una campagna PPC, utilizza le pagine del sito focalizzate sull’obiettivo (ad esempio, far sì che un potenziale cliente ti contatti o acquisti prodotti). È anche possibile creare pagine specifiche per la campagna PPC che non devono essere disponibili nel menu del sito web.
 
Se disponi di un budget, è consigliabile iniziare con una campagna PPC mentre lavori sulla SEO del tuo sito. In questo modo, potrai portare visitatori al tuo sito fin dall’inizio.

I social media sono un altro ottimo modo per promuovere il sito web e creare fiducia nei vostri clienti. Che si usi TikTok, Instagram, Facebook o LinkedIn, è necessario creare contenuti di valore per attirare il pubblico di riferimento. Sebbene i social media possano essere uno strumento efficace per portare traffico al vostro sito, è importante trovare il giusto equilibrio tra vendite e contenuti educativi o di intrattenimento, in modo che il vostro pubblico rimanga coinvolto nel tempo.

Conclusione

Creare un sito web professionale è un passo importante per costruire credibilità, fornire ai clienti informazioni importanti e raggiungere nuovi clienti.

Quando si tratta di creare un sito web, è necessario innanzitutto comprendere il proprio obiettivo principale e il pubblico di riferimento. Da lì, potrai creare contenuti e design accattivanti che risuonino con i tuoi clienti e guidino la tua azienda verso i suoi obiettivi.

Sarà possibile creare un sito web gratis o con l’aiuto di piani Premium di Webnode, bello ed efficace in un solo pomeriggio.

Crea il tuo sito web professionale